8 maggio 2013

Un invito per alcuni a riflettere…


Un invito per alcuni a riflettere…

La media dei tempi di gara calcolati, e rilevabile dalle classifiche ufficiali della gara di Vendrogno del 5-5-2013 con 93 partenti è il seguente:

4 ore 35 min. 54 sec. se consideriamo anche i tempi degli FTM
4 ore 30 min. 02 sec. se escludiamo i tempi dei piloti FTM

La media del tempo FTM è di 7 min. 22 sec.

Perchè bisognerebbe aumentare il tempo massimo di gara ?
Forse perchè le 5 ore di tempo massimo hanno dato problemi nelle precedenti 9 edizioni?

Aumentare il tempo massimo di gara comporterebbe di:
· avere meno disponibilità di giudici e addetti vari all’organizzazione
· pagare di più le assicurazioni e i servizi sanitari con la conseguente necessità di aumentare la quota di iscrizione alla singola gara ad almeno 20 euro anzichè i 15 attuali per avere 30 minuti in più di gara utili solo a pochissimi
· causare problemi a chi gestisce i servizi di ristorazione di fine gara
· arrivare a casa tutti più tardi

Abbiamo dato ampia dimostrazione in tutti questi anni di essere sempre attenti ai suggerimenti e alle critiche di chiunque e quindi invitiamo chi volesse dare consigli a riflettere prima, perchè il solo fatto di avere un’idea non significa che sia necessariamente buona o risolutiva; magari quella stessa idea l’hanno già avuta in molti ed è già stata ampiamente valutata e magari non è poi così buona…


Una risposta

  1. viperozza scrive:

    Aumentare il tempo di gara è assurdo. Il tempo è sufficiente e se uno arriva ftm è perchè ha sbagliato qualcosa nella pianificazione della gara. L’unica cosa che può favorire un pò i piloti nell’evitare la squalifica è la presenza di zone sempre fluide, scorrevoli e non troppo impestate di modo da ridurre al minimo la coda.

    Al primo giro ho fatto quasi un ora di coda alla zona 5, e piu di venti minuti alla zona 6.
    Le altre zone erano invece molto scorrevoli e la coda era solo di pochi piloti.

    C’è anche da aggiungere che 90 e passa partenti sono proprio tanti e la formazione delle code è quasi inevitabile

Lasci una risposta

You must be a logged in to post a comment.

Lascia un Commento