21 maggio 2014

Comunicato per la gara di Valgreghentino



La direzione di gara ha deciso di provare in via sperimentale visto il numero crescente di piloti al via delle gare del Trialario, un sistema di attribuzione degli orari di partenza direttamente all’atto dell’iscrizione. Sarà quindi possibile per i piloti scegliere la posizione di partenza, cioè se partire per 1°, 2° o 10° o 25° e così via direttamente all’atto dell’iscrizione. Questo dovrebbe evitare lunghe attese in coda per non perdere il posto anche se potrebbe dare luogo a qualche inconveniente. In ogni caso dopo una prima fase di sperimentazione si deciderà se inserire come definitiva questa regola nel regolamento del Trialario o se continuare come fatto fino ad ora. Si ricorda che dalle ore 10,00 alle ora 10,20 parte un pilota ogni minuto mentre successivamente parte un pilota ogni 30 secondi. Quindi il 25° pilota partente dovrebbe prendere il via alle ore 10:22:30 sec mentre in caso di “buchi” nell’ordine di partenza si troverà a partire un po’ prima.

 

Per quanto riguarda la gara si raccomanda ai piloti il massimo rispetto per le regole del codice della strada in occasione della gara di Valgreghentino nella percorrenza dei tratti stradali e il rispetto dei percorsi di gara nei tratti fuoristrada. Si raccomanda inoltre di rispettare gli orari in cui vigono i permessi e di non percorrere alcun tratto fuoristrada al di fuori di quelli e cioè dalle ore 9 alle ore 16 di domenica. Non sarà pertanto possibile percorrere il tracciato di  gara nei giorni precedenti o successivi alla gara.

 

A tutti buon divertimento.

 


Lasci una risposta

You must be a logged in to post a comment.

Lascia un Commento