10 luglio 2013

Tutti a Piantedo!


Tutti a Piantedo!

Tutto è pronto a Piantedo
Il circuito Trialario sale in provincia di Sondrio.
Siamo nella bassa Valtellina, proprio al confine con la provincia di Lecco.
Tutto è pronto per il quarto atto della stagione 2013. Una tappa fondamentale del circuito, ed anche per i piloti.
Dopo Piantedo, infatti, arriva un po’ per tutti, il periodo di ferie. Quindi c’è la volontà dei piloti di ottenere un risultato importante.
In cabina di regia il Trial Piantedo società attiva e dinamica nel mondo motoristico.  Con Enos Acquistapace cerchiamo di capire come stanno svolgendo i lavori
<< Tutto è quasi pronto. Stiamo gestendo l’ultima delle otto zone, portando in quel tratto, indoor, i vari ostacoli. Un bell’impegno da parte nostra ma ci tengo a ringraziare la locale amministrazione che ci sta fornendo tutto il necessario, la polizia locale, le varie associazioni ed i volontari>>
Per quanto concerne le zone?
<< Diciamo che il ritrovo è nella zona a fianco del palazzo municipale. E’ stata allestita una tensostruttura, dove verrà utilizzata anche per il pranzo. Le prime due zone sono vicino all’Iperal. Le altre cinque le abbiamo portate nel tratto boschivo sopra Piantedo. Un terreno adatto per chi pratica il trial. Anche per il pubblico lo spostamento è molto agevole. Poi l’ultima zona indoor che prima citavo. Il ritrovo è a 100 metri dal tratto della statale. Facile da trovarci. Speriamo nel bel tempo e nell’afflusso di piloti e di pubblico. Da parte nostra- conclude Enos- daremo il massimo>>
Per dovere di cronaca la partenza, come da regolamento Trialario, è fissata per le ore 10. Per info 3488707567


Lasci una risposta

You must be a logged in to post a comment.

Lascia un Commento