24 settembre 2013

Ecco Dino Poncia


Ecco Dino Poncia

Il più piccolo di dieci fratelli
“ Mi piaceva la cosa perché ero il più viziato”
Cinque fratelli ed altrettante sorelle. Lui è Dino Poncia personaggio conosciuto nel mondo del circuito Trialario.
Classe 1971 Dino abita a Garzeno (siamo in provincia di Como) e di professione fa il muratore
Dino ha preso la passione dai fratelli
“ In effetti è così. Una ruota che gira. I miei fratelli amavano il trial anche perché dove abitiamo ci sono delle zone molto interessante. Li segui, li guardi, li ammiri, ed in maniera curiosa, inizi ad andare in moto. Avevo 9 anni la prima volta che ho guidato la prima moto. Fantastico”
La tua prima moto?
“ Mi ricordo un Fantic 50. Poi crescendo sono “cresciute” le cilindrate delle moto”
Quando hai iniziato a praticare questa passione come un vero agonista
“ Nel 1998. Ma rimango un semplice appassionato del trial. Amo questa disciplina ma lo faccio per divertimento. Sapete quante volte mi alleno? Quasi mai. Appena posso. Ma quando vado mi diverto un sacco”
Cosa ne pensi del circuito Trialario
“ Bellissimo, interessante e divertente. Ho iniziato ad essere uno del circuito dal 2007. Mi piace stare in compagnia, mi piace praticare il trial. Il Trialario riesce ad unire entrambe”
Un suggerimento da dare agli organizzatori?
“ Da parte mia solo aumentare la difficoltà delle zone. Un po’ più impegnative. La gara di domenica a Buglio mi è piaciuta tantissimo”
Un saluto Dino
“ Voglio complimentarmi per chi lavora per il circuito. Un plauso al dinamico Bartesaghi. E- conclude Dino- evviva il trial”
E, non è un caso, che nella foto Dino esprima tutta la sua ammirazione, passione verso il trial


Una risposta

  1. Matteo scrive:

    Grande Dino ……. ma povera sherco !!!!!
    Sei sempre il nostro CIUCCIO…..!!!!!!!!

Lasci una risposta

You must be a logged in to post a comment.

Lascia un Commento