9 settembre 2013

Quelli del Bdc Trial Team



Dopo Vendrogno, Pian dei Resinelli, la trasferta veronese di Grezzana, e la tappa valtellinese di Piantedo, il Trialario proponeva la prima uscita in terra comasca.
Ed anche la location, e l’organizzazione del team comasco, è stata all’altezza della situazione
Siamo a Lanzo d’Intelvi con le otto zone predisposte  nella zona Cava o Paraviso ed altri tratti in località Pian d’Orano.
Purtroppo, per motivi di impegni personali ed altro, il team del Bdc non si è presentato in massa all’appuntamento del circuito del Trialario.
Andiamo ad analizzare le prove dei nostri piloti

Negli Amatori, Andrea Borghetti, sulla sua Sherpo, entra nella topo ten e chiude nono

Nei Pro Riccardo Ciciliani, al suo debutto ufficiale con la nuova moto Gas Gas chiude al decimo posto

Negli Expert bene Gabriele Aldeghi settimi  anche lui sul Gas Gas

Per quanto concerne i Dilettanti dodicesimo posto per Luca Pozzi (Montesa), quindicesimo Alessandro Mangione (Beta), diciassettesimo Marco Del Pero (Montesa) davanti a Matteo Borghetti suSherco. In gara anche Filippo Anghileri (25^) quarto nel trofeo monomarca Jotogas


Lasci una risposta

You must be a logged in to post a comment.

Lascia un Commento